Il Naviglio Grande e le sue Ville.....

A due chilometri da Magenta si inetrcetta l' alzaia dell' affascinante Naviglio Grande un tempo importante via di comunicazione e trasporto fluviale che costituì un valido supporto per la realizzazione del maestoso Duomo di Milano. Oggi, in seguito ad un piano di rivalorizzazione territoriale, è diventato meta di molti turisti, soprattutto nella bella stagione, per magnifiche passeggiate a piedi o in bicicletta, alla scoperta delle magnifiche ville e perchè no, anche di quelle trattorie dai sapori antichi nelle quali fermarsi per uno stuzzicante ristoro in mezzo ad una natura incontaminata........
Per chi è più pigro, il servizio Battello, su prenotazione, potrà essere la valida alternativa per gustarsi gli stessi percorsi comodamente seduti....  
Villa Gromo di Ternengo
Villa Gaia
14052011545.jpg
Dopo una faticosa giornata lavorativa...cosa di meglio se non una bella passeggiata immersi nel verde del Parco del Ticino o lungo le sponde del Naviglio Grande ?
In ogni stagione.....con il sole sulla pelle, con il vento tra i capelli o con il naso rosso per il gelo.....state certi ....lo spettacolo che qui la natura vi propone sarà sempre magnifico e suggestivo ed il ritorno a casa vi troverà assolutamente rigenerati! 

Il Ponte a Castelletto di Cuggiono.....

Il Ponte a Castelletto di Cuggiono.....

Campi in fiore nel magentino....

Campi in fiore nel magentino....
Ebbene si! Anche la Pianura Padana, nella stagione primaverile e quando poi inizia a far capolino l'estate, è capace di magnificare i vostri occhi con  degli scorci naturalistici alquanto suggestivi.
 
 
 
 
14052011514.jpg

La serenità che certi luoghi infondono........